giovedì 9 agosto 2012

Mettere lo smalto perfettamente, non è più un'impresa!

Ciao a tutte ragazze!
Oggi vi spiego come stendere uno smalto correttamente, senza creare aloni e sbavature.
Innanzitutto, è obbligatorio applicare una base trasparente.
La base serve a parecchie cose, del tipo:
  • Non macchiare l'unghia
  • Conservare la purezza dello smalto
  • Farlo durare di più
Esistono varie basi, di cui ne ho già parlato in un precedente post [Vedi qui]
Meglio acquistare le basi molto fluide, in modo che si asciughino più velocemente e durino più a lungo.

Dopodiché avviene lo step dell'applicazione dello smalto.
La migliore applicazione avviene stendendone un po' al centro, andando verso il basso e ''trascinandolo'' verso ai lati.
Assicuratevi di acquistare smalti di qualità che abbiano buoni ingredienti all'interno.
Se dobbiamo usare più colori, magari per fare una nail art, tra uno smalto e l'altro utilizziamo uno smalto trasparente per non fare mischiare tra loro i colori.

Adesso è la fase del top coat.
Il top coat non è altro che uno smalto trasparente, che allo smalto consente di:
  • Renderlo più duraturo
  • Lucidarlo
Questi sono tutti i semplici per uno avere sempre uno smalto perfetto.

2 commenti:

Silvia. ha detto...

io faccio già così :33

ianoshcaramela ha detto...

anche io :3